web analytics

London calls Torino risponde

Un web-magazine di Guido Barosio, Alessandro Defilippi e Antonina Sciortino

L’amante di Mrs Robinson

Benjamin Braddock. E’ a lui che avete pensato?

No, non è lui. Forse c’entra. Ma è un’altra storia.

La scorsa settimana a Haworth, un paesino dello Yorkshire diventato famoso per le sorelle Bronte, mi hanno raccontato la vita e le vicissitudini dei membri della famiglia Bronte, invero alquanto sfortunata.

 Bramwell Bronte  unico figlio maschio della famiglia Bronte, ebbe anch’egli parecchi bassi e pochi alti nella sua vita. Molto però fu dovuto al suo carattere debole e indolente e alla sua natura dissipata.

Dopo l’ennesimo scandalo che lo vide coinvolto in oscure vicende, tornò quasi in esilio al suo villaggio dove la famiglia non solo lo riprese in grembo, ma gli offrì anche, la possibilità di rifarsi una vita. La sorella Anne, gli trovò un posto come istitutore nella stessa famiglia dove lei faceva da anni la governante. La casa era quella del Reverendo Robinson.

La lapide della famiglia Bronte nella chiesa di Haworth.

La lapide della famiglia Bronte nella chiesa di Haworth.

Nei due anni e passa che rimase al servizio dei Robinson, intrattenne una relazione appassionata con la giovane padrona di casa, fino a quando… non fu scoperto e ancora una volta cacciato con ignominia. Anche la sorella fu costretta a lasciare l’impiego.

Stavolta Bramwell si era macchiato di un orrendo delitto agli occhi della società vittoriana e la sua unica possibilità di riscatto era il matrimonio con Mrs Robinson rimasta opportunamente vedova dell’anziano marito.

Pragmaticamente, la signora preferì convolare a nozze con un vecchio Lord che le garantiva titoli e privilegi, piuttosto che scegliere uno spiantato poeta con il quale aveva allietato tanti giorni altrimenti tristi e noiosi.

Bramwell non resse il rifiuto e piombò nell’alcool e nella droga. Vizi che ben presto lo portarono alla fossa.

 

Charles Webb, prese spunto da questa vicenda per costruire la trama de Il Laureato dal quale fu poi tratto il film con Dustin Hoffman e Ann Bancroft. La trama del film prende poi tutt’altra direzione, ma restano i nomi, le iniziali del protagonista B.B,  l’adulterio e un matrimonio che non s’aveva da fare. Restano anche i riferimenti pastorali di Simon & Garfunkel nella celebre colonna sonora Mrs Robinson

20334375_il-laureato-mike-nichols-1967-6

Molti hanno letto nel film del 1967 i fermenti di ribellione e anticonformismo che sarebbero sfociati, di li a poco, nelle proteste e rivendicazioni del ‘68. Chissà se Webb vedeva una ribellione al conformismo anche per Bramwell che aveva sfidato molte delle convenzioni della sua epoca. Se non avessi qualche remora a trovarmi davanti Fred completamente nuda ad aprirmi la porta, quasi quasi andrei a porre direttamente la questione.

Charles Webb e sua moglie Fred abitano non molto distante da casa mia!

Condividi l'articolo
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento