London calls Torino risponde

Un web-magazine di Guido Barosio, Alessandro Defilippi e Antonina Sciortino

VIRGIN BEACH

Nomadi digitali: chi sono costoro? Gente che lavora al pc da qualsiasi parte del mondo dove si trovi una buona connessione internet. Possono essere freelancer oppure dipendenti con regolare contratto in remoto. Fra queste categorie la principale differenza é che i freelancer devono sempre sbattersi a trovare nuovi clienti, i[…]

(Continua a leggere...)
grano-arso

La storia della povertà non ha un inizio. E neanche una fine. Si può scegliere un momento a caso del corso dei millenni per raccontare episodi tristi o allegri, edificanti o deplorevoli, che disegnano, sempre e comunque, l’umana natura. La povertà, a volte, può essere stimolante ed indurre l’uomo ad[…]

(Continua a leggere...)
Dorset-street-1902

Forse, é la catarsi, o, forse, é la legge del contrappasso. Il quartiere di Spitalfields, meno di 100 anni fa, era uno slum sovraffollato e maleodorante, povero e pericoloso, covo di malfattori, prostitute e derelitti. Quello che era il regno degli ultimi, a cento anni di distanza, é destinato a[…]

(Continua a leggere...)
Rottingdean church

E dire che mi pareva di conoscere, seppure non in dettaglio, la vita e le opere di Rudyard Kipling. Il suo legame con l’India ha fatto si che lo “incontrassi” da piccolina;  Il Libro della Jungla e Kim hanno alimentato il mio amore per la terra natale dello scrittore e[…]

(Continua a leggere...)
Titolo

Per sconfiggere gli inglesi si dovettero attendere altri 25 anni. E l’impresa, come curata da una regia sorprendente, avvenne proprio a Torino. Coincidenza altrettanto curiosa, non si tratto di una ‘semplice amichevole’ ma della gara per celebrare i 75 anni anni della FIGC; nel ’49 lo storico ‘cappotto’ era avvenuto[…]

(Continua a leggere...)